Facebook Twitter
paypalobjects.net

Cambiare La Tua Carta Di Credito Può Aiutare Con La Gestione Del Debito

Pubblicato il Gennaio 15, 2024 da Travis Mell

Il debito del consumatore sembra essere più alto in più entro la settimana. Poiché vari emittenti di carte di credito, gruppi di consumatori e agenzie governative fanno uno sforzo per dispensare consigli ai consumatori su come controllare esattamente il proprio debito, è importante che le persone comprendano che hanno una vasta selezione di opzioni disponibili nella loro mente per quanto Crisi di gestione del debito. Un'opzione particolare che alcuni proprietari di carte di addebito possono scegliere sarebbe cambiare il proprio fornitore di carte di addebito.

Cambiare il tuo fornitore di carte di addebito è davvero un sostituto ragionevole per prendere se stai lottando per rimborsare il saldo del credito attuale. In realtà, molti emittenti di carte di credito offrono tassi estremamente bassi - a volte zero per cento - sui trasferimenti di saldo. Se ritieni che sia possibile rimborsare il debito esistente entro un mezzo anno - e l'interesse zero % è valido per lo stesso periodo di tempo - quindi cambiare il fornitore di carte di addebito è sicuramente una cosa chiara da fare.

Tuttavia, è importante fare le tue ricerche prima di assumere questo compito: dopo che è passata l'offerta di interesse iniziale a basso o zero %, i rimborsi mensili in aumento possono presto compensare qualsiasi vantaggio che l'interesse introduttivo avrebbe potuto darti. La maggior parte delle banche ti avvertirà una volta che il periodo di tasso di interesse basso è terminato, ma è importante mantenere il tuo senso finanziario e tenere d'occhio i cambiamenti nel tuo interesse.

Tuttavia, potrebbero esserci anche svantaggi per la modifica del fornitore di carte di addebito: le agenzie di segnalazione del credito monitorano l'importo delle carte bancarie che le persone che le persone trasportano e otterranno rapporti dagli emittenti della carta di addebito per ottenere consulenza su come affrontarli. Tuttavia, potresti essere rifiutato nel caso in cui un particolare prestatore decida che tu abbia un importo eccessivo di credito in sospeso, quindi prendi quante più precauzioni possibile quando si desidera gestire il debito della carta di credito personale. Assicurati di controllare la fattura per errori ogni volta che arriva - ed è sempre molto meglio pagare il saldo completo quando puoi. Il pagamento dell'importo minimo (di solito solo il 3 % della quantità) potrebbe essere una soluzione pericolosa per scivolare in debito.

Se scegli di presentare una domanda per un'altra carta di addebito, è fondamentale scoprire quanto credito sarà senza dubbio distribuito intorno a te e quale sarà il tuo interesse. Gli emittenti della carta di addebito offrono occasioni occasionalmente anche, proclamando per offrirti un interesse inferiore per un lungo periodo di tempo se si attacca con i loro servizi. Accettare tale azione può essere spesso appropriato rispetto a un prestito individuale, sebbene sia fondamentale ricordare che diverse opzioni finanziarie dovrebbero essere scelte in base alle circostanze individuali.

Molti emittenti di carte di credito offrono tassi estremamente bassi - a volte zero per percento - sui trasferimenti di saldo. L'esecuzione di tale azione può essere spesso appropriata che eliminare un prestito individuale, sebbene sia importante ricordare che diverse opzioni finanziarie dovrebbero essere scelte in base alle circostanze individuali. Assicurati di ricercare tutte le scelte disponibili prima di decidere.